SERVIZIO CIVILE - Benvenuti sul sito ufficiale dell' S.O.S. Sava

Vai ai contenuti

Menu principale:

SERVIZIO CIVILE

4 volontari di Servizio Civile per la S.O.S. Sava!

È stato pubblicato il bando per la selezione di oltre 39.646 giovani da impiegare in progetti di Servizio Civile in Italia ed all'estero.

Sono disponibili le domande per partecipare al progetto di Servizio Civile Nazionale presentato dalla S.O.S. Sava denominato “SALI A BORDO”.

Chi sceglie di impegnarsi nel servizio civile volontario, sceglie di aggiungere un’esperienza qualificante al proprio bagaglio di conoscenze, spendibile nel corso della vita lavorativa, quando non diventa addirittura opportunità di lavoro, nel contempo assicura una sia pur minima autonomia economica.

Le aree di intervento nelle quali è possibile prestare il servizio civile sono riconducibili ai settori:
assistenza, protezione civile, ambiente, patrimonio artistico e culturale, educazione e promozione culturale, servizio civile all’estero.
Nel caso della S.O.S. Sava il settore sarà assistenziale e di protezione civile.
La durata dell’esperienza è di 12 mesi ed è richiesto un impegno di 25 ore settimanali o comunque
un monte ore annuo non inferiore a 1400 ore complessive.
I volontari ricevono un trattamento economico di € 433,80 mensili.

Ragazzi e ragazze possono presentare domanda entro le ore 14,00 del 10 ottobre 2019: esclusivamente nella modalità on line

Il bando nazionale: Potranno presentare domanda i giovani (italiani e non, purché europei o regolarmente soggiornanti in Italia), che hanno compiuto il diciottesimo e non superato il ventinovesimo anno di età (28 anni e 364 giorni) alla data di presentazione della domanda.

IMPORTANTE: L'iscrizione tramite il Sistema Pubblico di Identità Digitale - SPID
Gli aspiranti operatori volontari dovranno presentare la domanda di partecipazione esclusivamente attraverso la piattaforma Domande on Line (DOL) raggiungibile tramite PC, tablet e smartphone all’indirizzo https://domandaonline.serviziocivile.it. Le domande di partecipazione devono essere presentate entro e non oltre le ore
14.00 del 10 ottobre 2019.

Per accedere ai servizi di compilazione e presentazione domanda sulla piattaforma DOL occorre essere riconosciuto dal sistema, che può avvenire in due modalità:
. I cittadini italiani residenti in Italia o all’estero e i cittadini di Paesi extra Unione Europea regolarmente soggiornanti in Italia possono accedervi esclusivamente con SPID, il Sistema Pubblico di Identità Digitale. Sul sito dell’Agenzia per l’Italia Digitale agid.gov.it/it/piattaforme/spid sono disponibili tutte le informazioni su cosa è SPID, quali servizi offre e come si richiede.

. I cittadini appartenenti ad un Paese dell’Unione Europea diverso dall’Italia o a Svizzera, Islanda, Norvegia e Liechtenstein, che ancora non possono disporre dello SPID, e i cittadini di Paesi extra Unione Europea in attesa di rilascio di permesso di soggiorno, possono accedere ai servizi della piattaforma DOL previa richiesta di apposite credenziali al Dipartimento, secondo una procedura disponibile sulla home page della piattaforma stessa.

Il bando sul sito www.serviziocivile.gov.it

Ricordiamo che le date dei colloqui per la selezione dei candidati saranno pubblicate su questo sito (clicca qui) con almeno 10 giorni di anticipo. La pubblicazione dei calendari per i colloqui di selezione ha valore di notifica. La mancata presenza al colloquio è considerata rinuncia.



La Pubblica Assistenza S.O.S. Sava è disponibile nelle ore d’ufficio (dal lunedì al sabato 17.00 - 19.00), per ulteriori informazioni.

Recapiti:
Pubblica Assistenza S.O.S. SAVA
Via B. Croce, 2
74028 – Sava (Ta)
Tel. 099.9748993  -  Cel. 338.2557655
Email: sos.sava@libero.it
pec: sos.sava@pec.it
Sito Web: www.sos-sava.it


Maggiori informazioni si possono trovare su: https://www.anpas.org/bando-scn.html


 
 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu